la gestione del territorio

la gestione del territorio

martedì 24 agosto 2010

Abusivismo Legge 47/85 Articolo 31 e articolo 13

Art. 31 - Sanatoria delle opere abusive
1. Possono, su loro richiesta, conseguire la concessione o la autorizzazione in sanatoria i proprietari di costruzioni e di altre opere che risultino essere state ultimate entro la data del 15 ottobre 1983 ed eseguite:
a) senza licenza o concessione edilizia o autorizzazione a costruire prescritte da norme di legge o di regolamento, ovvero in difformità dalle stesse;
b) in base a licenza o concessione edilizia o autorizzazione annullata, decaduta o comunque divenuta inefficace, ovvero nei cui confronti sia in corso procedimento di annullamento o di declaratoria di decadenza in sede giudiziaria o amministrativa.

2. Ai fini delle disposizioni del comma precedente, si intendono ultimati gli edifici nei quali sia stato eseguito il rustico e completata la copertura, ovvero, quanto alle opere interne agli edifici già esistenti e a quelle non destinate alla residenza, quando esse siano state completate funzionalmente.

3. Alla richiesta di sanatoria ed agli adempimenti relativi possono altresì provvedere coloro che hanno titolo, ai sensi della legge 28 gennaio 1977, n. 10, a richiedere la concessione edilizia o l'autorizzazione nonché, salvo rivalsa nei confronti del proprietario, ogni altro soggetto interessato al conseguimento della sanatoria medesima.

4. Conservano efficacia gli atti ed i provvedimenti adottati in applicazione delle disposizioni dell'art. 6 del D.L. 31 luglio 1982, n. 486, dell'art. 9 del D.L. 30 settembre 1982, n. 688, e del D.L. 5 ottobre 1983, n. 529, non convertiti in legge. Restano fermi i rapporti giuridici sorti sulla base delle medesime disposizioni anche ai fini dei provvedimenti che i comuni, in ordine alle richieste di sanatoria già presentate, devono adottare per la definitiva determinazione dell'oblazione ai sensi della presente legge.

5. Per le opere ultimate anteriormente al 15 settembre 1967 per le quali era richiesto ai sensi dell'art. 31, primo comma, della legge 17 agosto 1942, n. 1150, e dei regolamenti edilizi comunali, il rilascio della licenza di costruzione, i soggetti di cui ai commi primo e terzo del presente articolo conseguono la concessione in sanatoria previo pagamento, a titolo di oblazione, della somma determinata a norma dell'art. 34 della presente legge.

Art. 13 - Accertamento di conformità

1. Fino alla scadenza del termine di cui all'art. 7, terzo comma, per i casi di opere eseguite in assenza di concessione o in totale difformità o con variazioni essenziali, o dei termini stabiliti nell'ordinanza del sindaco di cui al primo comma dell'art. 9, nonché, nei casi di parziale difformità, nel termine di cui al primo comma dell'art. 12, ovvero nel caso di opere eseguite in assenza di autorizzazione ai sensi dell'art. 10 e comunque fino alla irrogazione delle sanzioni amministrative, il responsabile dell'abuso può ottenere la concessione o l'autorizzazione in sanatoria quando l'opera eseguita in assenza della concessione o autorizzazione è conforme agli strumenti urbanistici generali e di attuazione approvati e non in contrasto con quelli adottati sia al momento della realizzazione dell'opera, sia al momento della presentazione della domanda.

2. Sulla richiesta di concessione o di autorizzazione in sanatoria il sindaco si pronuncia entro sessanta giorni, trascorsi i quali la richiesta si intende respinta.

3. Il rilascio della concessione in sanatoria è subordinato al pagamento, a titolo di oblazione, del contributo di concessione in misura doppia, ovvero, nei soli casi di gratuità della concessione a norma di legge, in misura pari a quella prevista dagli artt. 3, 5, 6 e 10 della legge 28 gennaio 1977, n. 10.




SOMMARIO e aggiornamenti degli Argomenti Più in evidenza: 


*Il CEMENTIFICIO brucerà Rifiuti

*LA CHIESA Ambiente e Cementifici

*Notte di fuoco UNO Carini, Comune invaso volo volo volo dalla spazzatura

*Misterbiano venire Terzigno la discarica della discordia



*pentiti

*Italcementi SI allarga? Intesa sui Limiti

*Il boss vuol Essere Milionario AVEVA il Sussidio

*ROMA Manifestazione NAZIONALE DELLA FIOM

*PASOLINI CATANIA 'LA CITTÀ E UNA GOMORRA Feroce'

*Rifiuti - IN SICILIA SI CAMBIA?

*ANNO ZERO SI Fara

*L'isola Ecologica a Isola? Un Vero affare! CREARE l'Emergenza

*Ci Chiami "Zoccole"

*Ciao Sarah e delle Nazioni Unite Ciao Alle Tante Altre .............

*Rifiutiamo i Rifiuti dell'amministrazione

*A quando la differenziata? Bugiardoni! Bugiardoni! Bugiardoni! Incapaci! Incapaci .......

*Rifiuti, la Regione taglia Fondi UNA 159 Sindaci

*Le mani della Mafia sui Rifiuti Siciliani

*LA LA COMMISSIONE Relazione Parlamentare sui Rifiuti in Sicilia

*I Guai giudiziari di Emma Mercegaglia

*L'altro stipendio di Maroni

*Caso Belpietro. «L'agguato, Gli Spari, La Fuga

*convocazione Consiglio Comunale 7 ottobre Interrogazioni e Riequilibri Bilanci

*Interrogazione al Sindaco geom Vincenzo DIONISI: Conflitto di Interessi privacy e UTC

*Interrogazione al Sindaco DM CAR WASH Autolavaggio

*Ordinanza DELL'UTC: Ripristino dello Stato dei Luoghi UNO CARICO DI: Lo Bello Silvana e Alessandro Rallo

*Sindaco-Pescatore, dimmi dimmi mio signore, dimmi Che tornerà

*Rifiuti: Occhio Alla spazzatura, differenziata Parte doc

*La Ricchezza o la Povertà la Misuri Dai Rifiuti Prodotti

*Rapporto Sulle Tecniche di Trattamento dei Rifiuti
*RACCOLTA differenziata e Riciclo

*Ordinanza Sindacale affidamento Raccolta Rifiuti ditta AL.TA. Zuccarello SICAR srl

*Comunicato ENAV Installation su dell'antenna uno all'Isola delle Femmine

*ISOLA DELLE FEMMINE: Non ci Resta Che piangere

*Dichiarazione RADAR ANTENNA DEL GRUPPO "Rinascita Isolana"

*IL Comitato NO radar a Isola delle Femmine chiede la convocazione del CC URGENTE

*ex Caserma Nato di Isola delle Femmine in Vendita?

*ex Caserma NATO Il Comune Che Fa?

*Isola delle Femmine RADR meteo o Acquario Marino?   

*ISOLA DELLE FEMMINE TRA STORIA E TRADIZIONE

*Federalismo fiscale

*I Beni Comuni Nello spezzatino del Federalismo  

*Serit Sicilia SPA Profili di illegittimità NELLA Riscossione dei Tributi

*COMUNI FISCO Partecipazioni ACCERTAMENTI RISORSE Economiche

*Con dovuto cuori Dentro e nata la bimba della donna in coma

*"In questa terra C'E Bisogno di Coraggio"  Manifestazione Reggio Calabria, 25 sett. 2.010

*Italcementi 693 Decreto 18 luglio 2008 Autorizzazione Integrata Ambientale
*BENVENUTI IN PARADISO 24 settembre 2010 "La Passeggiata"

*NO ALL'ANTENNA KILLER A ISOLA DELLE FEMMINE Sicurezza Prevenzione Precauzione

*NO A ISOLA ALL'ANTENNA Incidente Aereo all'aeroporto Falcone / Borsellino

*Onorevole Signor Presidente della Repubblica

*Condannato per diffamazione il dirigente regionale Salvatore Anzà

*La patacca dei Caraibi: ORA Risponde chi?

*BENVENUTI IN PARADISO Oggi Ieri e domani ... ...

*Formato Il Quarto Governo LOMBARDO in Sicilia

*Sentenza Malibu Beach snc NEL RICORSO al TAR Contro il Comune di Isola delle Femmine

*assolto ALBERT GIOVANNI DAL COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE

*Aiello Rubino Romeo Via Falcone, Via Sciascia Viale Italia Via Kennedy, Via Sciascia Via Libertà

*Il Cimitero di Isola delle Femmine

*Portobello: "mi metterò di traverso non Farò Costruire sull'area del comparto 1 ..."

Nessun commento:

Posta un commento