la gestione del territorio

la gestione del territorio

lunedì 4 ottobre 2010

L'Assessorato Territorio Ambiente Regione Sicilia all'Ufficio Tecnico Comunale

Due ispettori dell'assessorato Territorio Ambiente Regione Sicilia, in mattinata hanno fatto VISITA all'Ufficio Tecnico Comunale di Isola delle Femmine


COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO
SANATORIA EDILIZIA – ABUSIVISMO - CONTROLLO DEL TERRITORIO
ORDINANZA N°59 del registro delle Ordinanze DEL 15 Settembre 2010
Oggetto: Ordinanza RIPRSTINO stato dei luoghi a carico di:
1.  D’Arpa Francesco nato a Palermo il 31/08/37 e ivi residente in Mater Dolorosa n°118 nella qualità di usufruttuario;
2.  D’Arpa Pietro nato a Palermo il 21/05/68 e ivi residente in via Filippo Di Giovanni n°95 nella qualità di nudo proprietario;
3.  D’Arpa Maria nata a Palermo il 31/08/65 e ivi residente in via Mater Dolorosa n°118 nella qualità di nuda proprietaria;
IL RESPONSABILE DEL 3° SERVIZIO
Visto il verbale di sopralluogo protocollo n°342/4-2005 del 22/03/06 redatto dalla locale stazione dei Carabinieri congiuntamente alla Polizia Municipale con il quale è stato accertato che i lavori oggetto dell’ordinanza di sospensione dei lavori n°67 del 14/12/05 sono continuati mediante la parziale definizione degli ambienti interni e esterni delle unità abitative poste al primo piano e la parziale definizione dei prospetti delle stesse unità oltre il completamento di una seconda scala esterna;
Visto il verbale di sopralluogo e di sequestro del 22 Marzo 2006 redatto congiuntamente dalla locale Caserma dei Carabinieri e dalla Polizia Municipale;
Visto il verbale di sopralluogo protocollo n°370 del 12 Gennaio 2010 redatto da questo Ufficio Tecnico congiuntamente alla locale Stazione dei Carabinieri che conferma quanto riportato nel verbale redatto dalla stessa caserma dei Carabinieri il 20/02/08 a carico di:
·            D’Arpa Francesco nato a Palermo il 31/08/37 e ivi residente in via Mater Dolorosa n°118 nella qualità di proprietario;
Accertato che i proprietari del primo piano del villino sito in questo comune in via della Torre n°24, censito in catasto al foglio di m appa n°1 , particelle n°674 , a vario titolo sono:
·            D’Arpa Francesco nato a Palermo il 31/08/37 e ivi residente in via Mater Dolorosa n°118 nella qualità di usufruttuario;
·            D’Arpa Pietro nato a Palermo il 21/05/68 e ivi residente in via Filippo Di Giovanni n°95 nella qualità di nudo proprietario;
·            D’Arpa Maria nata a Palermo il 31/08/65 e ivi residente in via Mater Dolorosa n°118 nella qualità di nuda proprietaria;
Rilevato che gli abusi consistono in:
·            ampliamento dell’unita abitativa posta al primo piano, lato sinistro, mediante la chiusura in muratura di una porzione del terrazzo posto nel retro prospetto per una superficie di circa metri quadrati 7.00;
·            ampliamento dell’unita abitativa posta al primo piano, lato sinistro, mediante la chiusura in muratura di una porzione del terrazzo posto nel retro prospetto per una superficie di circa metri quadrati 7.00;
·            ampliamento dell’unita abitativa posta al primo piano, lato sinistro, mediante la chiusura in muratura di una porzione del terrazzo posto nel prospetto laterale per una superficie di circa metri quadrati 3.00;
·            ampliamento dell’unita abitativa posta al primo piano, lato destro, mediante la chiusura in muratura di una porzione del terrazzo posto nel retro prospetto per una superficie di circa metri quadrati 10.00;
·            ampliamento dell’unita abitativa posta al primo piano, lato destro, mediante la chiusura in muratura di una porzione del terrazzo posto nel prospetto principale per una superficie di circa metri quadrati 7.00;
·            parziale definizione degli ambienti interni e esterni delle due unità abitative poste al piano primo e parziale definizione dei prospetti delle stesse unità oltre il completamento di una seconda scala esterna; rilevato che le opere risultano realizzate in:
·            area sottoposta a vicolo paesaggistico di cui alla Legge del 29/06/39 n°1497 e successive modifiche e integrazioni;
·            area sottoposta a vincolo sismico di cui alla Legge del 02/02/74 n°64 e successive modifiche e integrazioni;
·            area ricadente nella fascia di rispetto costiero di cui alla lettera ”a” dell’articolo n°15 della Legge Regionale del 12/06/76 n°78 ; rilevato che, alla luce di quanto su esposto si ravvisa la violazione della vigente legge urbanistica di cui all’articolo n°7 d ella Legge 47/85 e la violazione all’articolo n°15, lettera ”a”della Legge Regionale 78/76 ;
Visto il vigente strumento urbanistico ed il regolamento edilizio;
Visto il disposto di cui agli articoli n°2 e n°3 della L egge Regionale del 10/08/85 n°37 ;
Visto il disposto degli articoli n°7 della Legge 47/85;
Vista la Legge Regionale del 16/04/03 n°4 ;
Vista la Legge 1497/39 e successive modifiche ed integrazioni;
Vista la Legge Regionale del 12/06/76 n°78;
Vista la circolare della Direzione Urbanistica Regionale 1/95 del 16/09/95;
Vista la comunicazione di notizia di reato n°342/04-05 de l 22/03/06 e il verbale di sequestro preventivo del villino redatto dalla locale Caserma dei Carabinieri il 22/03/06 ai sensi dell’articolo 321/3°BIS del Codice di Procedura Penale;
Vista la Determina Sindacale n°28 del 15/09/10
ORDINA A
·            D’Arpa Francesco nato a Palermo il 31/08/37 e ivi residente in via Mater Dolorosa n°118 nella qualità di usufruttuario;
·            D’Arpa Pietro nato a Palermo il 21/05/68 e ivi residente in via Filippo Di Giovanni n°95 nella qualità di nudo proprietario;
·            D’Arpa Maria nata a Palermo il 31/08/65 e ivi residente in via Mater Dolorosa n°118 nella qualità di nuda proprietaria;
LA RIMESSA IN PRISTINO DELLO STATO DEI LUOGHI a propria cura e spese di quanto realizzato in assenza di Concessione Edilizia (ampliamento delle unità abitative poste al 1°piano) nel villino sito in questa via della Torre n°24 e c ensito in catasto al foglio n°1 , particelle n°674 , entro il termine perentorio di giorni NOVANTA dalla notifica del presente provvedimento, con l’avvertenza che, in difetto, si procederà all’applicazione delle disposizioni e delle sanzioni previste dalla Legge 47/85 e Legge Regionale 37/85 e successive modifiche e integrazioni.
DISPONE
Che copia del presente provvedimento venga notificata agli interessati e comunicata alla Procura della Repubblica presso la Pretura circondariale di Palermo, al Servizio di Igiene Pubblica, all’Ufficio Distrettuale delle Imposte Dirette, all’Ufficio del Genio Civile, alla Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Palermo, al Segretario Comunale, al Comando Stazione Carabinieri di Isola delle Femmine, al Comando di Polizia Municipale, al Messo Notificatore del Comune di Isola delle Femmine.
Gli Agenti di Polizia Municipale sono incaricati della vigilanza e dell’esecuzione della presente ordinanza. Il presente provvedimento può essere impugnato, ai sensi della legge 06.12.1971 n°1034, avanti al Trib unale Amministrativo Regionale, entro SESSANTA giorni dalla data di notificazione dello stesso.
Il Responsabile del 3° Servizio
Arch. Giovanni Albert













*Sindaco-Pescatore, dimmi dimmi mio Signor, dimmi che tornerà
*Comunicato ENAV su Installazione Antenna a Isola delle Femmine
*ISOLA DELLE FEMMINE: Non ci resta che piangere
*ANTENNA RADAR DICHIARAZIONE DEL GRUPPO “RINASCITA ISOLANA”
*IL Comitato NO radar a Isola delle Femmine chiede la convocazione URGENTE del CC
*Con due cuori dentro È nata la bimba della donna in coma
*“In questa terra c’è bisogno di coraggio”  Manifestazione Reggio Calabria 25 sett. 2010
*BENVENUTI IN PARADISO 24 SETTEMBRE 2010 "La passeggiata"
*NO ALL'ANTENNA KILLER A ISOLA DELLE FEMMINE Sicurezza Prevenzione Precauzione
*NO ALL'ANTENNA A ISOLA Incidente Aereo all'aeroporto Falcone/Borsellino
*Onorevole Signor Presidente della Repubblica
*Condannato per diffamazione il dirigente regionale Salvatore Anzà
*La patacca dei Caraibi: ora chi risponde?
*BENVENUTI IN PARADISO oggi domani ieri e……
*Formato il quarto governo LOMBARDO in Sicilia
*SENTENZA Malibu Beach s.n.c. nel RICORSO al TAR contro il Comune di Isola delle Femmine

*Aiello Rubino Romeo Via Falcone Via Sciascia Viale Italia Via Kennedy Via Sciascia Via Libertà
*Il Cimitero di Isola delle Femmine

Nessun commento:

Posta un commento